Lascerai tuo padre e tua madre / 2

Dal libro di Mimmo e Cinzia Armiento:

PREFAZIONE
di Carlo Zaccaro

Pochi ciottoli in una fionda…

La prima impressione, leggendo questo scritto uscito prorompen­te come acqua di sorgente alpina dal cuore di Mimmo e Cinzia, è di una riflessa meraviglia che si dipana al ricordo di un episodio biblico, perché ne dà, in qualche misura, ragione. Intendo riferirmi al com­battimento fra Davide e Golia (1 Sam 17 e ss.). «Poi prese in mano il bastone, si scelse cinque ciottoli lisci dal torrente e li pose nel suo sacco da pastore che gli serviva da bisaccia; prese in mano la fionda e mosse verso il Filisteo… Tu vieni a me con la spada, con la lancia e con l’asta. Io vengo a te nel nome del Signore…».

Mi pare, infatti, di potervi trovare una qualche analogia. Mim­mo e Cinzia sono scesi in campo con la giovanile audacia di David, come lui sostanzialmente disarmati — anche se nella bilancia di Mim­mo, psicologo, qualche levigato ciottolo di professionalità con gran­de discrezione vi è stato riposto — e con la fionda della loro limpi­da fede hanno mirato direttamente alla fronte del gigante che con malcelata arroganza sta surrettiziamente sfaldando le resistenze mo­rali, spirituali e culturali della nostra gioventù. Il Golia contro cui si espone ed espone la propria vita il giovane David e contro cui combatte ora la giovane coppia è l’indifferentismo della nostra ge­nerazione. Leggi tutto “Lascerai tuo padre e tua madre / 2”